ADI Apicoltura, in Abruzzo, grazie al nomadismo dei 1600 alveari, registra un calo di produzione del 30% contro un calo nazionale del 70%

CONTINUA A LEGGERE